Ecco gli ingredienti:

- SFOGLIA

Farina 00 400g

Uova 4

- RIPIENO

Carne bovina polpa di vitello 70 g

Lonza di maiale 70 g

Prosciutto crudo Parma 80 g

Mortadella di Bologna 80 g

Parmigiano Reggiano DOP  36 mesi 150 g

Burro 20 g

Noce moscata da grattugiare q.b.

Sale fino q.b.

Pepe nero q.b.

 

Disponete la farina su di una spianatoia, formando una conca larga al centro e aggiungete le uova.

Impastare fino ad ottenere un impasto morbido e liscio, coprire con pellicola e lasciare riposare per 30 minuti circa. 

Per il ripieno, tagliate a pezzi grossolani la polpa di vitello, il prosciutto e la mortadella.

Fate sciogliere il burro (una volta si usava il grasso della gallina!) e aggiungete la carne e fate rosolare per 10 minuti circa. Una volta fredda trasferirla in un mixer con il prosciutto e la mortadella, frullate fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Unire Parmigiano Reggiano e noce moscata, aggiustare di sale e pepe.

 Passare ora a stendere la pasta, la sfoglia dovrebbe essere di circa 0.6mm, con una rotella tagliapasta ricavare dei quadrati di circa 4cm e al di sopra di ognuno adagiare un po’ di ripieno.

Piegate a triangolo il quadrato premendo bene i bordi, appoggiando poi la pasta sul dito indice e con l’aiuto dell’altra mano unite le due estremità!